5 Lezioni Da Stili Di Parenting In Tutto Il Mondo

0
226

Anche se ho lottato con infertilità per cinque anni, ho avuto la fortuna di sperimentare la maternità in due modi—adozione e gravidanza/nascita. Entrambi i viaggi sono incredibilmente diversi tra loro ma allo stesso tempo resa l’ambito risultato di avere un bambino. Non cambierei il mio viaggio verso la maternità, per nulla al mondo intero, perché credo che esso ha contribuito a coltivare il tipo di genitore che ho oggi.

Perché non sono diventato una mamma fino a quando avevo quasi 30 anni, ho avuto un vantaggio di messa a fuoco sulla mia carriera, il mio sposo, e le mie necessità, per di più rispetto a molti dei miei amici che avevano i loro bambini nei loro primi anni e la metà degli anni venti. Non me ne sono accorto, ma la mia sfida con infertilità era in realtà un tempo sacro per me. Mi ha offerto il tempo per godersi la genitorialità pratiche da miei amici e colleghi di lavoro, perché ero sul fuori a guardare, ed è stato in grado di osservare molti diversi stili di parenting, come ho aspettato (non sempre con tanta pazienza) di diventare io stessa una mamma.

Anche adesso che ho una madre per più di vent’anni, non ho mai incontrato nessuno che i genitori esattamente come faccio io, ma ho incontrato così tante incredibili famiglie che stanno alzando i bambini, nonostante la loro diversa di allevare il fanciullo credenze. Ho sempre avuto la mentalità che tutti possiamo imparare l’uno dall’altro, soprattutto se si sta andando a beneficio dei nostri figli.

Oltre a interagire con i genitori e le famiglie qui nella mia comunità, a scuola e in chiesa, amo leggere quasi nulla genitorialità-correlati, non solo a causa del fattore di intrattenimento, ma a causa del esperti di informazioni che posso ricavarne una buona lettura. Recentemente ho avuto il piacere di leggere un libro, Achtung Baby, scritto da Sara Zaske. Questa è stata una deliziosa espressione dell’autore di l’esperienza di essere una mamma Americana che si trasferisce in Germania con la sua giovane famiglia e i suoi occhi si aprirono per l’immensa differenza culturale tedesca modi di crescere i loro figli. “Ogni volta che dico ai miei amici Americani e la famiglia di quanta libertà tedesco i genitori danno i loro figli, hanno reagito con sorpresa e incredulità”, esclama Zaske.

Questo è dove l’autore era a mia completa attenzione. Lei dice che ha sempre pensato a se stessa come un rilassante genitore fino a quando lei ha vissuto a Berlino. (Che a me, ho pensato!) Ancora ci diede un veloce assaggio di quanto aveva assorbito un Americano moderno stile genitoriale. Lei spiega che la maggioranza degli adulti nato negli Stati Uniti prima del 1980 cresciuto con molta più libertà che i nostri bambini di oggi. Per esempio, i bambini in quella generazione (il periodo di tempo sono cresciuto!) sono stati autorizzati a guidare le loro moto in tutta la città, dalla mattina fino a notte, senza dover controllare continuamente con i loro genitori. (Questa me la ricordo bene!)

Zaske elabora che i genitori di oggi, tuttavia, hanno creato una cultura di controllo. Pensare l’ormai celebre frase “elicottero genitorialità”, dove i genitori hanno la supervisione quasi ogni mossa la loro prole fare dall’alba al tramonto. Ma questo tocca solo di un problema più grande—non permettere ai nostri bambini di godere di semplice libertà come avere più strutturati giocare, prendere rischi, per il semplice passare del tempo da solo, dopo la scuola e nei fine settimana. È stato interessante scoprire che la cultura tedesca incoraggia giocattolo-tempo libero (amore!) dove per settimane o mesi, molte scuole dell’infanzia e asili nido in tutta la Germania rimuovere i giocattoli nelle loro aule in modo che i bambini devono fare affidamento su intrattenendo con loro immaginazione. Linea di fondo, Zaske figli prosperato sotto questo meno-il controllo di stile di vita e diventata molto più sicura e autonoma, come la maggior parte dei bambini tedeschi.

La lettura di Achtung Baby è stato un grande richiamo su tutto quello che possiamo imparare da abbracciare altre culture. Qui ci sono quattro stili di parenting da tutto il mondo che le famiglie Americane possono divertirsi e imparare.

Genitorialità in Giappone: Molto, come la Germania, i bambini in Giappone hanno molta più libertà che vanno e che i nostri ragazzi Americani a fare e si aspetta che per esercitare la loro indipendenza in età molto giovane. Questo comprende la scuola elementare di età i bambini che possono viaggiare da soli per andare avanti e indietro a scuola con treni e autobus. Uno dei motivi che i loro figli sono dato molto più flessibile regna in questa capacità totale del Giappone il basso tasso di criminalità. Nella ricerca della genitorialità in stile del Giappone, ho imparato che gli anziani nella comunità felicemente volontario per assicurarsi che i bambini vanno a scuola in modo sicuro, per il puro piacere di interagire con loro, così come l’allenatore di loro su un proprio saluto. I Giapponesi credono in un forte, forte saluto a un altro, soprattutto quando si affrontano i loro anziani, in caso contrario, possono essere considerati maleducati comportamento.

Le famiglie giapponesi credono anche in una dieta molto sana, dove il riso è veramente un fiocco, e viene anche inviato loro figli lunchboxes a scuola ogni giorno. Momenti di aggregazione della comunità sono importanti, ma quando le famiglie si riuniscono le donne e i bambini stanno insieme e preparare il cibo e gli uomini si riuniscono in un’altra parte della casa e godere di bevande per adulti.

Che Cosa Possiamo Imparare Dai Giapponesi Genitori? Giapponese genitori a imparare a godere di una più spensierata tempi di vita e di non preoccuparsi così tanto i loro figli. Sono rigorosi quando si tratta di insegnare il rispetto e che si occupino di istruzione, ma sanno fermarsi e odorare le rose durante l’intero processo.

Genitorialità in Italia: Se ami una grande sugo e polpette di carne, vino italiano, e la sua straordinaria architettura e paesaggi lussureggianti, italiano genitorialità può essere per voi. Come un intero, italiano gente di concentrarsi sul piacere invece di lavorare. Vivono la loro vita quotidiana e godere di tutti che la vita ha da offrire, piuttosto che concentrarsi su una 9-5 stile di vita. Inoltre, la via italiana è quello di sensibilizzare i bambini ad adattarsi al modo adulto di vita, non è un bambino-centrica del mondo. Essi sono noti per apprezzare tutti gli aspetti belli della vita e vivere in un modo rilassato, con forti valori familiari. Questo, naturalmente, comprende godendo di forti legami familiari, l’amore per il buon cibo (e vino!) e apprezzare le opere d’arte. Detto questo, i bambini italiani sono cresciuti con la consapevolezza che essi sono apprezzati e valorizzati e che la loro felicità è altrettanto importante che gli adulti nella loro vita.