Come Smettere di Abbandonare Progetti

0
110

Ognuno di noi ha abbandonato il progetto a un certo punto, se semplice come un ex piano di esercizio o complicato come la Basilica della Sagrada Familia di Barcellona, che ha tecnicamente in costruzione dal 1882.

Ma perché succede questo? Che cosa si ottiene tra la lampadina dell’idea brillante e il traguardo di completamento? Si scopre che ci sono un sacco di motivi, che, per nostra fortuna, significa che ci sono un sacco di soluzioni. Questa settimana, da richiedere da ascoltatore Soni da Sydney, in Australia, vedremo perché ci abbandonare progetti, e per ripristinarli.

Primo, organizziamoci: Ci sono due grossi secchi di motivi per abbandonare progetti. Il primo secchio è pieno di problemi di motivazione—non si vuole veramente fare il progetto, non vedo il punto, o è noioso o eversiva.

Il secondo secchio è pieno di problemi di follow-through. Questi sono nettamente diversi: si può fare il tempo, non può ottenere organizzato, o sentirsi sopraffatti.

Prima di tutto, cominciamo con soluzioni a problemi per la prima benna—motivazione.

Suggerimento #1: Scavare in profondità per trovare il “perché”

E ‘ essenziale dare un volo fig su ciò che stai facendo. Progetti spesso abbandonati a causa della polvere sollevata da qualsiasi nuovo progetto—cambiare le abitudini, facendo poco affascinante lavoro, mettendo in lunghe ore—può offuscare la più grande immagine di potenziali benefici.

In modo da trovare una convincente risposta alla domanda, “Perché sto facendo questo?” Perché l’assunzione di questo inutile classe di algebra? Perché ottenere il vostro GED avrebbe aperto migliori posti di lavoro e farà un grande modello di ruolo per i vostri bambini. Perché passare attraverso il dolore di rinunciare al caffè? Perché si vuole uscire dalla stanchezza e via cavo ciclo e a sentirsi più in controllo. Perché faticare lontano in questo lavoro di ufficio? Perché ottenere un prestito consentirebbe la tua piccola attività a decollare.

Suggerimento #2: Ripensare la responsabilità

Un classico punta a ottenere motivati per un progetto “dire a qualcuno quindi sei responsabile,” “condividere il vostro obiettivo sui social media” o “inviare fuori per l’universo.” Tenendo conto se stessi funziona a meraviglia per alcuni individui, ma non per tutti. In effetti, per molti, si ritorce contro.

Per molti di noi, sentendo il responsabile del trattamento è simile alla sensazione orlato, controllato o privati—non appena si conoscono gli altri si aspettano che un certo risultato, ribelle e perdere ogni motivazione. Allo stesso tempo, l’appello di non fare il proprio progetto cresce in modo esponenziale non appena si rendono le cose pubbliche.

I perfezionisti tra di noi anche ottenere ostacolato da dire agli altri, perché si potrebbe ottenere catturati dibatte, rovinare, o fare a meno di lavoro stellare. Si sarebbe molto meglio lavorare su qualcosa in privato fino a quando non soddisfa i vostri standard, e poi si riveli al mondo. Raccontare il mondo prima si sgonfia la vostra motivazione più veloce di un holey materasso ad aria.

Se uno di questi schemi mentali anello vero per te, va bene per mantenere il tuo progetto per te. Se la riproduzione di cose vicino alla maglia si ottiene il primo premio, è assolutamente giustificabile.

Suggerimento #3: Ricorda che ci sono fasi

Un nuovo progetto come una storia d’amore. In un primo momento, siamo colpiti—è tutto quello che possiamo pensare. Abbiamo un po ‘ di brivido al solo pensiero e di pianificazione e immaginando il nostro progetto. Ma poi qualcosa cambia. Proprio come ogni relazione ha un primo incontro, ogni progetto ha il primo compito oneroso. Mentre può essere divertente immagine di voi stessi guardando carino nel tuo nuovo vestiti di allenamento, arriverà il momento in cui si tratta di venti gradi e il buio fuori ed è tempo di andare in palestra. E ‘ divertente pensare di iniziare un food blog, ma a un certo punto ti rendi conto che davvero, davvero difficile prendere una foto di una salumi consiglio che non ha un aspetto disgustoso.

Questo è il punto in cui si abbandona cose—quando si smette di essere la roba di fantasia e si inizia la roba della realtà. Ma proprio come la soluzione di ogni problema di tipo relazionale non è “avviare un diverso rapporto,” la soluzione a colpire il nocciolo di un progetto non deve essere “trovare un nuovo progetto.”

Il che ci porta all’esecuzione. Quindi, cerchiamo di affrontare il secondo secchio di motivi per abbandonare i progetti—i problemi di follow-through. Salterò classici, come abbattere i progetti in bite-sized passi (anche se che può fare miracoli, è un classico per un motivo). Qui ci sono alcuni più dei miei preferiti.