4 Errori Finanziari Coppie Fanno Quando Si Muovono In Insieme

0
4

Vivere con un partner romantico è un grande passo emotivamente, legalmente e finanziariamente. Non importa se si è appena trasferita a vivere insieme, fidanzati o sposati, il denaro è una delle principali cause di disaccordo per le coppie.

In questo post, vi aiuto importante aspettative e di evitare i più comuni errori finanziari che potrebbero inciampare il vostro rapporto. Utilizzare questi quattro consigli per capire a domande importanti, come per esempio la divisione dei conti, se è necessario combinare le finanze, e se avete bisogno di un rapporto di convenzione.

4 Errori Finanziari Coppie Fanno Quando Si Muovono In Insieme

  1. Non avere un rapporto di convenzione.
  2. Non la creazione di un piano di spesa.
  3. Non la comunicazione circa le finanze su una base regolare.
  4. Non impostare obiettivi finanziari insieme.

La comunicazione è il fondamento di un rapporto di successo. Ma quando si tratta di soldi, molte coppie non se ne parla fino a quando loro sono in difficoltà o che hanno gravi lamentele.

Ecco i dettagli circa quattro principali errori finanziari che le coppie dovrebbero evitare.

1. Non Avere un Rapporto di Convenzione.

Mentre si può non sembrare molto romantico, avendo un rapporto formale o contratto di convivenza può essere il modo migliore per assicurarsi che voi e il vostro partner sono sulla stessa pagina.

Se non si prendono il tempo per discutere il giorno per giorno i problemi del vivere insieme, un’occasione persa per assicurarsi di andare a vivere insieme è una buona idea, in primo luogo, e per impostare il vostro rapporto di successo.

Le coppie che intendono sposarsi possibile creare un accordo prematrimoniale, o accordo prematrimoniale. Molte coppie che non hanno intenzione di sposarsi optare per un nonup. Si tratta di un documento simile che spiega come i vostri beni e debiti saranno trattati, se la vostra unione estremità.

Ma prenups e nonups può includere una varietà di problemi come chi pagherà quali fatture e di essere responsabile per certe faccende di casa. Si dovrebbe anche delineare che cosa accadrà alla vostra casa, leasing, animali domestici, conti finanziari e se si rompe, o se uno di voi deve trasferirsi per lavoro, o si ammala o muore.

Avere chiarezza su questi “se” domande e potenziali finanziari futuri problemi legali e, soprattutto, quando non sei sposata e si acquista una casa o intenzione di avere un bambino insieme. Le coppie non sposate non ottenere come molte protezioni legali come le coppie sposate. Così, è ancora più importante avere problemi principali in forma scritta, anche a un semplice e piano di lottizzazione, quando non si ha intenzione di legare il nodo.

Se non si prendono il tempo per discutere il giorno per giorno i problemi del vivere insieme, un’occasione persa per assicurarsi di andare a vivere insieme è una buona idea, in primo luogo, e per impostare il vostro rapporto di successo. E se si finisce modi separazione, avendo anticipato l’accordo permette di spezzare in un attento e premuroso.

Avendo accordi formali può sembrare un sacco di lavoro, ma si può evitare un sacco di stress in futuro. È possibile creare un rapporto di convenzione da zero o utilizzare un modello a un fai da te legale sito come LegalZoom o Razzo Avvocato.

Vedi anche: 6 Consigli per Gestire il Denaro come una Nuova Coppia

2. Non la Creazione di un Piano di Spesa.

Come si sta andando a condividere le spese, come alloggio, utenze, assicurazioni, e il cibo, può essere difficile. Potrebbe sembrare come la divisione di tutti i costi verso il basso al centro è l’opzione migliore. Ma dividere quello che si paga con percentuali possono essere più equa, se una persona guadagna significativamente meno rispetto agli altri.

Coppie anche necessario considerare se essi dovrebbero unire le loro finanze personali con la creazione di conti congiunti, come il controllo, risparmio e carte di credito. Mescolando il denaro è un grande passo perché ha profonde conseguenze giuridiche e colpisce entrambi i vostri punteggi di credito.